Huawei-1-e1585814571523-1

Ufficializzati i primi dettagli sull’aggiornamento di aprile per Huawei e Honor

Da alcune ore a questa parte sono già disponibili le prime informazioni sull’aggiornamento di aprile per gli utenti che hanno deciso di puntare su uno smartphone Huawei, o in alternativa su Honor. In particolare, la distribuzione dell’aggiornamento sulla sicurezza EMUI, riguardante marzo, è ancora in corso per alcuni smartphone Huawei e Honor. Nel frattempo, come accennato, la società ha rilasciato i dettagli di aprile 2020 (tramite RPRNA).

Huawei

Primi dettagli sull’aggiornamento di aprile per Huawei e Honor

Gli aggiornamenti di sicurezza per i dispositivi Huawei includono CVE (vulnerabilità comuni ed esposizioni) che sono chiaramente menzionati nel bollettino sulla sicurezza Android di aprile 2020. Esistono problemi con gli aggiornamenti del sistema operativo, del kernel e del driver che potrebbero non influire su particolari funzionalità dei dispositivi, ma che allo stesso tempo devono essere risolti tramite aggiornamenti mensili.

A tal proposito, al momento sappiamo che la patch di sicurezza di aprile 2020 di Huawei risolve diversi livelli di exploit per gli smartphone Honor e Huawei, tra cui 5 livelli CVE considerate “critiche”, mentre 12 sono di livello alto. Infine, ne abbiamo una di livello medio. Queste nuove patch con correzioni inizieranno presto ad essere distribuite per gli smartphone Huawei e Honor, attraverso i soliti aggiornamenti software distribuiti via OTA in Italia e nel resto d’Europa.

Dal vostro punto di vista, qualora disponiate di dispositivi compatibili, non potete far altro che attendere segnali concreti sotto questo punto di vista, con il relativo rollout.

L’articolo Ufficializzati i primi dettagli sull’aggiornamento di aprile per Huawei e Honor sembra essere il primo su Geekissimo.