Foto-profilo-WhatsApp-e1588870191162

Segnalata anche in Italia la truffa che parte dalla foto profilo WhatsApp degli utenti

Da quando è nato il web è aumentato il numero di truffatori online e la minaccia di oggi 7 maggio riguarda da vicino il furto della propria identità partendo proprio dalla foto profilo WhatsApp. Ogni anno c’è sempre qualche furbetto che prova a lucrare sull’ingenuità delle persone. Dalla nascita degli smartphone è addirittura aumentato il numero dei cyber-delinquenti, pronti a ricattare persone anche per una piccola somma di denaro.

Foto profilo WhatsApp


Come funziona la truffa sulla foto profilo WhatsApp

Negli ultimi giorni, anche a causa della pandemia, sono aumentate le segnalazioni su WhatsApp per quella che sembrerebbe una vera e propria truffa legata all’immagine del profilo. Ne ha parlato di recente iNews24. Il colosso tech, come sempre, ci ha tenuto a diffidare da chi chiede soldi online. Andiamo quindi a vedere come i truffatori provano ad ingannare gli utenti dell’applicazione di messaggistica.

I truffatori in questo caso, infatti, derubano l’immagine del profilo creando un secondo profilo fake. Con questo metodo, ancora misterioso alle autorità, riescono a mandare il messaggio truffaldino ai contatti della rubrica del malcapitato. Fingendosi poi la persona dell’immagine, fino ad arrivare a chiedere una ricarica Postepay. A quanto pare, in tanti ci stanno cascando, avendo la sensazione che a chiedere aiuto sia effettivamente un amico.

Come riporta Bufale.net, una strada per risolvere il problema ci sarebbe. A tal proposito, basta usare il percorso che ci conduce all’interno del menù delle impostazioni, selezionando poi le voci account, privacy, immagine del profilo e “i miei contatti”. In questo modo, infatti, saranno loro gli unici che potranno visualizzare la vostra foto profilo WhatsApp.

Come sempre avviene in questi casi, a maggior ragione dopo la segnalazione di questa storia che riguarda la foto profilo WhatsApp, vi consigliamo di non dare credito e diffidare da questi messaggi, visto che al 99,9% si tratterà di una vera e propria truffa.

L’articolo Segnalata anche in Italia la truffa che parte dalla foto profilo WhatsApp degli utenti sembra essere il primo su Geekissimo.

Comments are closed.