Xiaomi-e1586420314381

Più di venti smartphone Xiaomi riceveranno MIUI 12

Ci sono nuove importanti informazioni da prendere in esame ad aprile per quanto riguarda il rilascio dell’aggiornamento con cui tanti utenti Xiaomi, in giro per il mondo, potranno testare i punti di forza di MIUI 12. In attesa di poterlo provare anche qui in Italia, infatti, ci sono in giro sul web alcuni elenchi che in qualche modo anticipano le mosse di questo produttore. Così sapremo quali device hanno il potenziale per fare questo passo.

Xiaomi

Tutti i dettagli sulla lista di Xiaomi che riceveranno MIUI 12

Provando a scendere nei dettagli di questa vicenda, va precisato in primo luogo che la lista in questione non è ufficiale. Ne ha parlato un sito autorevole come Gizchina, che solitamente azzecca puntualmente tutte le decisioni riguardanti i modelli Xiaomi. Soprattutto per quanto concerne il rilascio di nuovi aggiornamenti software. Concentriamoci, dunque, sul nuovo elenco di cui tanto si parla anche in Italia ad aprile, secondo quanto emerso finora:

  • Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro

  • Xiaomi Mi 9, Mi 9 SE, Mi 9 Pro, Mi 9 Lite, Mi 9T, Mi 9T Pro

  • Xaomi Mi 8, Mi 8 Lite, Mi 8 Pro

  • Xiaomi Mi Note 10

  • Xiaomi Mi A3, Mi A2 Lite

  • Xiaomi Mi CC9, Mi CC9E e Mi CC9 Pro

  • Xiaomi Mi MIX Alpha

  • Xiaomi Mi MIX 2, 2s, 3

  • Xiaomi Mi MAX 2

  • POCOPHONE F1 e POCO X2

  • Redmi K30

  • Redmi Note 9 Pro, Note 9 Pro Max

  • Redmi Note 8, Note 8 Pro

  • Redmi Note 7, Note 7s e Note 7 Pro

  • Redmi 7, 7A

  • Redmi 8, 8A, 8T

  • Redmi Y1, Y1 Lite, Y2, Y3

  • Redmi 6 e Note 6

  • Redmi Note 5, Note 5 Plus, Note 5 Pro

  • Redmi 5 e 5A

  • Redmi Note 4 e 4X

Dunque, la sensazione è che vivremo alcune settimane ricche di novità e spunti interessanti a proposito dell’aggiornamento con MIUI 12 per Xiaomi. Fate molta attenzione alle prossime mosse del team, in quanto l’upgrade è di quelli ricchi di funzionalità come potrete facilmente immaginare in questi giorni.

L’articolo Più di venti smartphone Xiaomi riceveranno MIUI 12 sembra essere il primo su Geekissimo.

Comments are closed.